CONSERVAZIONE
INTONACI DI TRADIZIONE
APPARATI DECORATIVI IN STUCCO
DECORAZIONE DI INTERNI
CONSULENZA TECNICA
INTERVENTI REALIZZATI
CONSERVAZIONE E RESTAURO
MARMORINI NATURALI TRADIZIONALI
STUCCHI E ORNATI
DECORAZIONI DI INTERNI
CHI SIAMO
CONTATTI
ATTIVITA’ FORMATIVE
OPPORTUNITA’ LAVORATIVE
CREDITS
Uni.S.Ve.
Unione Stuccatori Veneziani

Nella tradizione veneziana lo stuccatore era l'artigiano che, lavorando a fianco dell'architetto, degli scal- pellini, pittori, falegnami, terrazzieri e tappezzieri, realizzava le decorazioni e le finiture di ogni edificio. Unione Stuccatori Veneziani nasce nel 2001 come l'unione di un gruppo di artigiani - stuccatori, discepoli del maestro veneziano Mario Fogliata, con l'intento di sostenere e mantenere viva questa professione quasi dimenticata. Da qui la scelta netta di utilizzare solo i materiali e le tecniche della tradizione, scartando qualsiasi prodotto di derivazione industriale e premiscelato, ma non rinunciando alla ricerca e sperimentazione su materiali e tecniche tradizionali.
Oggi Uni.S.Ve. Srl è organizzata in tre sezioni, con specializzazioni e operatori specifici: la sezione stucchi e intonaci di tradizione, la sezione conservazione e restauro, la sezione decorazione d'interni.

Lo Stucco
Intonaco di tradizione

Il marmorino ha origini antichissime, già conosciuto dai greci, è molto diffuso nell’antica Roma: ad esso si riferiscono Vitruvio e Plinio, quando parlano di “albarium opus”, cioè stucco, intonaco bianco.
Lo stucco forte o marmorino sono composti da una miscela variabile di calce aerea stagionata e polveri di marmo che nelle mani dello stuccatore prende forma per diventare una superficie levigata simile al marmo, dipinta ad affresco, con decorazioni, fregi e fasce a rilievo, con stucchi, cornici, lesene ed elementi architettonici o figurativi.
La conoscenza dell’arte dello stucco e delle tecniche tradizionali di esecuzione di intonaci di calce, di affreschi, di marmorini e di decorazioni e fregi a rilevo è necessaria per affrontare correttamente la manutenzione, il restauro e la conservazione del patrimonio storico artistico.

Conservazione
Principio minimo intervento

La strategia progettuale di un intervento di restauro basato sul criterio del “minimo intervento”, su un oggetto o un edificio, mira alla conservazione e al massimo mantenimento della struttura e dei materiali originali che lo definiscono: tale principio vuole “facilitare la lettura” del manufatto oggetto di intervento. La Carta del Restauro del 1972 all’art. 4 recita, “s’intende per restauro qualsiasi intervento volto a mantenere in efficienza, a facilitare la lettura e a trasmettere integralmente al futuro le opere”.
Quindi uno degli obiettivi del restauro conservativo è quello di far leggere, se possibile, l’opera nelle sue diverse forme e in tutta la sua complessità, per comprendere la storia e il valore di cui è portatrice. Oltre alla conservazione, l’obiettivo diventa quello di svelare la natura dell’oggetto nelle sue fasi storiche, mostrandone le stratificazioni e le trasformazioni.


Collaborazioni
Artigiani a venezia

Abbiamo trasformato la nostra precedente homepage, in uno spazio dinamico che giorno dopo giorno cambia, si aggiorna e si arricchisce di nuovi contributi, esperienze, informazioni o proposte. Non è più una pagina solo nostra, ma anche di molti altri artigiani, restauratori, architetti e professionisti indipendenti, che condividono il nostro modo di pensare e operare e che lavorano nel territorio veneziano, a volte insieme a noi, in campi paralleli o simili al nostro. Queste pagine sono a disposizione per pubblicare altre esperienze, proposte o informazioni di artigiani e professionisti che anche se non conosciamo, affrontano temi o raccontano esperienze interessanti e vicine agli argomenti trattati in queste pagine.
L’uso dei solventi organici nella pulitura di opere policrome
Breve recensione del libro
L’uso dei solventi organici nella pulitura di opere policrome

I libro L’uso dei solventi organici nella pulitura di opere policrome, di Paolo Cremonesi, è in un certo senso un “classico” della collana I talenti della casa editrice Il prato. Rivolto principalmente ai restauratori, è accessibile per la chiarezza espositiva e la semplicità con cui sono rese le informazioni tecnico-scientifiche anche alle altre figure professionali che lavorano nell’ambito che hanno normalmente minor familiarità con l’argomento,[...]Continua a leggere

Corso di Marmorino e Stucchi - AGGIORNATO
Un confronto tra tecniche tradizionali, nuovi materiali ed esigenze di mercato
Corso di Marmorino e Stucchi - AGGIORNATO

La Confartigianato Venezia insieme al Colorificio San Marco organizza un corso di formazione gratuito sul Marmorino e sullo stucco, realizzato grazie alla collaborazione tra soggetti istituzionali, un maestro stuccatore e imprese operanti nel settore: la Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna, il maestro Franco Fogliata, le ditte Arcadia Ricerche, Uni.S.Ve. e Colorificio S[...]Continua a leggere

Convegno Calce 2010
Terza edizione del Convegno organizzato dal Forum Italiano Calce
Convegno Calce 2010

Il Forum Italiano Calce organizza per il terzo anno consecutivo il convegno annuale sulla Calce, nei giorni 2 e 3 dicembre a Lecce, presso il Museo Archeologico Sigismondo Castromediano. In base al tema di quest'anno è Calce - Archeologia della produzione, attualità dell'impiego, saranno presentate una serie di testimonianze da parte di chi ha affrontato esperienze, studi e ricerche sulla produzione e l'impiego della calce in passato e sull'utilizzo che se ne fa oggi, nelle nuove[...]Continua a leggere

bbcc EXPO e Restaura a Venezia dal 2 al 4 dicembre
XIV Salone dei beni e delle attività culturali e il VI salone del restauro dei beni culturali
bbcc EXPO e Restaura a Venezia dal 2 al 4 dicembre

Oggi durante una conferenza stampa presso Palazzo Balbi sono stati presentati Restaura il Salone del Restauro dei beni culturali e bbcc EXPO il Salone dei beni e delle attività culturali, che si svolgeranno la prossima settimana, da giovedì 2 a sabato 4 dicembre presso il Terminal Passeggeri di Venezia. Il tema proposto è l'innovazione e l'informazione nei settori Cultura, Beni Culturali, Restauro e Turismo con un'at[...]Continua a leggere

Corso di Stucco marmo
Presso il Centro Europeo per i Mestieri del patrimonio a Thiene
Corso di Stucco marmo

Dal 13 al 17 dicembre presso il Centro Europeo per i Mestieri del patrimonio a Villa Fabris, si svolgerà il corso di stucco marmo tenuto dal Maestro André Zehrfeld. Il corso intensivo tecnico e pratico avrà una durata di 40 ore. La prossima settimana comincia invece il corso di pittura d'ornamento con Pietro Comin dal 29 novembre al 3 dicembre, che abbiamo già presentato altre volte.

In [...]Continua a leggere

Integrazione pittorica e materica di un dipinto settecentesco
Intervento eseguito da Diego De Ieso durante lo stage presso UNISVE
Integrazione pittorica e materica di un dipinto settecentesco

Diego De Ieso, studente dell'Enaip di Padova, durante uno stage di alcuni mesi, ha realizzato un intervento di integrazione pittorica e materica di un dipinto settecentesco, raffigurante una tipica veduta di un paesaggio d’oltralpe, presso il nostro laboratorio di restauro a Venezia. Il dipinto era stato già reintelato e pulito in precedenza e si presentava con un immagine alterata dalle numerose lacune diffuse e dalla perdita delle velature finali dovuta a un preced[...]Continua a leggere

Dallo spolvero all'ornato
Con il maestro stuccatore Mario Fogliata
Dallo spolvero all'ornato

Dopo il precedente video sulla realizzazione di un bozzetto eseguito dal maestro Mario Fogliata, approfondiamo la tecnica dello spolvero per le decorazioni a stucco e in marmorino, con la quale i nostri stuccatori hanno riportato sulla parete il disegno del maestro realizzato per la decorazione di un sovraporta. Lo stuccatore, per tradurre il progetto sulla superficie oggetto d'intervento, deve riportarlo sulla parete e disegnare la decorazione sull'intonaco in scala 1:1, con l'ausilio di sagome e spolveri. La scelta t[...]Continua a leggere

Le fiere del Restauro di Firenze e Venezia
A Firenze dal 11 al 13 novembre e a Venezia dal 2 al 4 dicembre
Le fiere del Restauro di Firenze e Venezia

Nei mesi di Novembre e Dicembre si svolgeranno la seconda edizione del Salone Internazionale dell'Arte e del Restauro di Firenze e la sesta edizione di Restaura il Salone del Restauro dei beni culturali a Venezia, insieme alla XIV edizione di bbcc EXPO. Queste due fiere, nello stesso periodo e in concorrenza, si propongono come eventi complementari alla fiera più importante a Ferrara che si svol[...]Continua a leggere

Pagina 5 di 18 < [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 ] > >>
  UNI.S.VE. S.r.l. - Unione Stuccatori Veneziani - PI 03802540272 - Dorsoduro 1149/A Venezia